COLLEZIONE SPADA

GALLERIA SPADA

 

Sabato 18 Marzo 2017 ore 11

Collocata all’interno di uno dei palazzi più belli di Roma, il cinquecentesco Palazzo Capodiferro, la Galleria ospita l’importante collezione di pittura barocca creata nel corso del Seicento dai cardinali Bernardino e Fabrizio Spada. La finezza della sua raccolta d’arte, che ancora si presenta come in una quadreria del XVII secolo, conferisce a questo luogo un fascino unico, accentuato dalla sua caratteristica dimensione “minore” e riservata.

Alla conclusione del percorso museale del primo piano, si visita il giardino segreto, che conserva il più spettacolare artificio barocco di Roma, la Colonnata (o Prospettiva) illusionistica realizzata nel 1653 da Francesco Borromini per il cardinal Bernardino Spada.

La Galleria Spada nasce come raccolta privata per volere del cardinale Bernardino Spada (1594-1661) subito dopo aver acquistato il palazzo nel 1632. Il nucleo principale della sua collezione si compone di opere emiliane e romagnole, da Guido Reni, Guercino e l’Albani, accrescendo poi nel corso del tempo con opere fiamminghe, olandesi e tedesche di Jan Brueghel il Vecchio, Hans Dürer e Jan Van Scorel, fino alle opere di Orazio ed Artemisia Gentileschi.

Prenotazione via mail aart-club@art-club.it